Menu Chiudi

10 frasi che raccontano meglio di tutte cos’è oggi il digital marketing

digital marketing

Il digital marketing oggi è per definizione un campo indefinibile. La comunicazione, gli strumenti, l’automazione, tutto cambia a dei ritmi incredibili. Non fai in tempo a “sederti sugli allori”, che nasce un nuovo social, oppure un nuovo software per analizzare la Seo o per realizzare landing più efficaci.

Definire il digital marketing è ancora più complesso perché i professionisti del settore sono “in balia” di algoritmi realizzati da altri. Google, Facebook, Amazon (tanto per citare solo i big player) hanno in mano le carte in tavola e possono decidere dall’oggi al domani di cambiare le regole del gioco, con buona pace del tuo lavoro e delle tue strategie.

Eppure, in questo magma in continuo movimento, si possono tracciare delle linee precise, che possono servire ai marketer come orientamento. Queste “linee” contribuiscono, soprattutto, a creare la giusta mentalità (o mindset, per usare un termine in voga) per realizzare strategie di digital marketing orientate al cliente e aumentarne l’efficacia.

In questo articolo ho raccolto 10 frasi, citazioni di guru del marketing  e pensatori italiani e stranieri, che raccontano secondo me meglio di ogni altra cosa, cos’è il digital marketing oggi.

3 frasi sorprendenti sul brand

«Le persone si fidano le une delle altre più che mai. Mentre si fidano dei brand meno che mai», Jay Baer.

«Un brand non è più quello che racconta ai consumatori. È quello che i consumatori raccontano», Mark Schaefer.

«Parti dai valori del brand e cerca cinque parole che rispecchiano il marchio. E poi comunica quei valori in maniera totalmente diversa da come si è sempre fatto. Questo basta per garantire un primo livello di originalità, maggiore rispetto alla massa», Riccardo Pirrone.

Ho scelto queste tre frasi perché ognuna di esse indica una strada, spiega cosa significa oggi creare un brand e quali sono le sfide che comporta. Le prime due frasi parlano dell’importanza di attivare il meccanismo del “racconto”. Comunicare cioè cose così sorprendenti e vicine alla sensibilità del consumatore, da spingerlo a condividerle con gli altri. 

L’ultima frase di Pirrone, invece, sottolinea la necessità di andare alla ricerca di un modo di raccontarsi sempre diverso rispetto a quello che i consumatori si aspettano, o a quello a cui sono abituati. 

Qui puoi approfondire con l’intervista a Pirrone sul blog di Insem.

4 frasi per “un’esperienza di valore”

«Chiediti se i tuoi contenuti guidano i tuoi lettori in un viaggio, oppure semplicemente servono a portarli nel tuo funnel», Ann Handley.

«Le persone non comprano quello che fai, ma perché lo fai», Simon Sinek.

«Ho imparato che le persone dimenticano quello che dici, ma ricordano come le hai fatte sentire», Maya Angelou.

«Le narrazioni (e quindi le campagne, i brand, i prodotti/servizi) che funzionano sono riconducibili a un’unica struttura narrativa, che sa rivolgersi con efficacia all’inconscio collettivo», Gianluca Lisi.

Tutte queste frasi si ricollegano al concetto di memoria, di cosa cioè i brand devono fare per essere ricordati. Come sanno bene gli studiosi attenti del marketing, bisogna puntare soprattutto alla memoria sensoriale del consumatore. In altre parole, quella legata alla sfera delle emozioni. Più l’esperienza che l’utente vive con il brand sarà emotivamente forte, più resterà impressa nella sua memoria. 

La frase di Lisi poi risulta ancora più interessante, perché ci conduce in un campo affascinante come il marketing archetipale: una tecnica per il posizionamento del brand ideale per le PMI, che sfrutta archetipi ed emozioni comuni a ogni essere umano, come spiega qui Lisi

3 frasi sulla strategia

«Uno dei modi più efficaci per sabotare i tuoi contenuti è di non legarli ai tuoi obiettivi», Ellen Gomes.

«Invece di interrompere i consumatori nelle loro attività quotidiane con i tuoi messaggi, chiediti come puoi inviare il contenuto più utile nel momento in cui il tuo consumatore ne ha bisogno. Questo è web marketing», David Meerman Scott.

«Nella Seo ognuno ha la sua opinione, ma alla fine dei conti sono i dati che vincono su ogni discussione», Larry Kim.

Ho scelto queste ultime tre frasi perché parlano di tre elementi necessari per ogni strategia vincente di digital marketing. Primo, un buon timing, ovvero capire quando inviare un contenuto: oggi l’automazione ti permette cose straordinarie da questo punto di vista. Secondo: il valore fondamentale della definizione degli obiettivi in ogni strategia. Obiettivi che risulteranno poi essenziali per il terzo e ultimo (non per importanza) elemento: la misurazione dei risultati.

E i dati, i numeri, come dice bene Larry King, “vincono su ogni discussione”.

Ci sono altre frasi che per te rappresentano bene cosa è oggi il digital marketing? Scrivimi sui social o qui e le aggiungerò a questa lista.





Shares